SHOP

Senza categoriaNon ci siamo fermati un attimo

30 Giugno 2020

Riprendiamo oggi un colloquio con i nostri amici e clienti che si è interrotto per un po’ on-line ma non è mai venuto meno nella vita reale.Andrea-dipinge-Vecchia-Orsa

È successo molto in questi ultimi tempi per noi di Vecchia Orsa. La cooperativa che ha fatto nascere il birrificio, FattoriAbilità, ha passato la mano ad Arca di Noè, cooperativa sociale di Bologna. Il passaggio, gestito con amicizia e sensibilità tra due realtà affini per valori e convinzioni, ha consentito di concretizzare idee e proposte nuove innestandole sulle basi su cui si fonda da sempre l’attività.

Siamo stati così in grado di sviluppare il processo produttivo, ottimizzandolo e creando nuovi prodotti, costruendo le economie di scala che ci permettano di raggiungere la necessaria efficienza. Abbiamo rafforzato canali distributivi già esistenti ed aperto canali nuovi, consentendo così a chi ci conosce di trovarci più facilmente ed a chi non ci conosce di provarci e, speriamo, di apprezzarci. Ci siamo applicati seriamente al restyling del marchio e delle etichette delle nostre birre, ricercando maggiore coerenza e riconoscibilità di ciò che siamo e che vogliamo essere; il sito che oggi visitate è un altro frutto di questo lavoro. Abbiamo completamente rinnovato il brewpub, La Vecchia, creando un ambiente più confortevole e rilassante ed offrendo più prodotti alla spina e maggiore scelta di cibo. Un po’ di lavoro, quindi, l’abbiamo fatto, ed il premio di Birra dell’Anno per la Rye Charles al Beer Attraction di Rimini di quest’anno ci sembra ne sia la testimonianza.

Non ci siamo fermati un attimo e vogliamo continuare ad andare avanti. La vera sfida sarà crescere senza diluire la nostra identità, senza mai dimenticare chi siamo e quello che facciamo: Birra Sociale Artigianale. Seguiteci e, se volete, diteci se siamo sulla buona strada.